Profili speciali in acciaio inox

 

I profili speciali inox rappresentano uno strumento necessario per svolgere delle lavorazioni in casa propria.
Vediamo ora in cosa consiste questo tipo di strumento e dove questo potrà essere acquistato in maniera tale da ottenere un buon risultato finale nel momento in cui si deve svolgere una lavorazione.

Cosa sono i profili speciali inox

Quando parliamo di profili speciali inox ci riferiamo a dei particolari profili che sono completamente diversi da quelli classici, le cui caratteristiche sono appunto in grado di offrire svariati vantaggi a coloro che devono portare a termine una lavorazione particolare.

Di conseguenza questi profili riescono nell’impresa di risolvere le diverse esigenze che altrimenti non potrebbero trovare una soluzione adoperando i classici materiali che si trovano in commercio.

A cosa servono e quali sono le caratteristiche di questi profili

Quando facciamo riferimento a questi profili speciali inox occorre sostanzialmente sottolineare il fatto che gli stessi sono realizzati con:

• maggior cura affinché tali articoli possano essere sfruttati evitando ogni genere di complicazione;
• avere la sicurezza del fatto che questo genere di articolo possa essere in grado di rispondere a diverse domande che vengono poste dal cliente.

Sarà quindi possibile avere la sicurezza del fatto che questo genere di materiale riesce a garantire la possibilità di evitare che si possano effettuare acquisti che potrebbero non essere in grado di dare una risposta adeguata a tutte le proprie domande.

Ma oltre a questo particolare tipo di caratteristica occorre parlare del fatto che questa tipologia di articoli viene realizzata:

• sfruttando dei materiali che riescono a offrire una maggiore resistenza;
• dando ai profili una forma differente che, allo stesso tempo, potrà essere in grado di rispondere a determinate esigenze;
• su richiesta dei clienti, qualora i profili speciali stessi potrebbero non essere in grado di offrire quella particolare risposta.

Pertanto i profili speciali sono lavorati in maniera tale che il cliente possa essere in grado di raggiungere un obiettivo finale di prima qualità privo di ogni genere di imprecisione.
Inoltre vengono svolti svariati tipi di verifiche proprio per avere la certezza che i profili possano essere caratterizzati da un livello qualitativo elevato e privo di aspetti che possono essere poco piacevoli da riscontrare.

I profili speciali inox rappresentano quindi la giusta alternativa ai classici materiali soprattutto quando gli stessi non riescono a rispondere in modo adeguato ad alcune domande che vengono poste da parte del cliente, con un risultato che sarà completamente differente rispetto a quello classico che si andrebbe a ottenere sfruttando un profilo semplice che potrebbe essere non adeguato alla lavorazione che deve essere svolta.

L’impresa che produce questi strumenti

Se si vuole avere la certezza di acquistare dei profili speciali inox, occorre fare affidamento sull’impresa Montanstahl.
Questo in quanto lo staff di questa impresa si occupa di svolgere una lavorazione accurata dei diversi profili prendendo in considerazione quelle che sono le caratteristiche classiche dell’oggetto, facendo in modo che le medesime vengano leggermente variate in modo tale da poter soddisfare tutte le esigenze dei propri clienti.
L’impresa Montanstahl si occupa di sfruttare solo i migliori materiali e la propria professionalità per realizzare:

• profili che siano resistenti;
• profili che abbiano forme particolari e che siano in grado di garantire un risultato finale perfetto quando si deve lavorare:
• la certezza che quel materiale possa resistere per lunghi lassi di tempo al termine della lavorazione che viene svolta.

Grazie a tutti questi particolari aspetti l’azienda Montanstahl riesce a realizzare dei veri e propri profili speciali inox che hanno lo scopo finale di risolvere tutte le proprie richieste e allo stesso tempo assicurare un risultato finale che possa essere definito come ottimale sotto ogni punto di vista.

Affidarsi a questa ditta significa dunque sfruttare un materiale di prima qualità che risponderà egregiamente alle proprie domande.

 

Richiedi una consulenza gratuita su sito ufficiale https://www.montanstahl.com/it/.

Vacanze di lusso e maxi risparmio. Tutto merito dell’app Voyage Privé
L’estate è arrivata, ma non tutti hanno già deciso la destinazione delle prossime vacanze. C’è chi vuole consumare tutti i giorni disponibili di ferie estive in una volta sola, magari proprio per riuscire a regalarsi un viaggio in una meta lontana, e chi invece preferisce spezzare il monte ferie estive in più tranche così da ritagliarsi tante vacanze in posti diversi, magari facendo viaggi brevi ma memorabili. Con l’app Voyage Privé riuscire a scegliere la località perfetta per le vacanze dell’estate 2018 è molto facile, pratico ed economico. L’app di Voyage Privé permette di trovare i migliori viaggi in destinazioni di lusso, alloggiato in hotel quattro o cinque stelle, a prezzi super vantaggiosi. Tutti i viaggi selezionati da Voyage Privé sono infatti proposti con il 50, il 60 e addirittura anche il 70 per cento di sconto. Questo significa che nella peggiore delle ipotesi, cioè prenotando una vacanza con lo sconto del 50 per cento, si riescono a fare addirittura due vacanze al prezzo di uno. Sembra incredibile eppure è la realtà.

Prenotare con l’app Voyage Privé è facilissimo
Qualcuno ancora non conosce esattamente come funziona Voyage Privé, nonostante sia un vero e proprio colosso in materia di vacanza. Si tratta infatti del club numero uno in Europa specializzato nella vendita privata di viaggi e vacanze in alberghi e resort di alto livello, tutte strutture 4 o 5 stelle, a prezzi concorrenziali che forse sarebbe meglio definire unici. Gli operatori specializzati di Voyage Privé selezionano tutte le migliori proposte di viaggio da proporre a prezzi scontatissimi solo ai membri del club. Diventare soci è semplice, basta scaricare sul telefono o sul tablet, dallo store di Google o di Apple, l’app Voyage Privé, e accedere al club con il proprio profilo Facebook oppure attraverso la mail personale. Da quel momento si è membri di questo straordinario club di vendita viaggi in occasione. L’app Voyage Privé è molto semplice da usare, davvero intuitiva. Una volta installata sullo smartphone si possono controllare in qualsiasi momento tutte le occasioni in corso verso le differenti destinazioni, in base ai propri desideri: viaggi in Italia, viaggi in Europa, viaggi in tutto il mondo.

Hotel e volo, scegli le date e parti
Quando viene lanciata una nuova occasioni di viaggio non bisogna però perdere troppo tempo, perché i posti a disposizione vanno a ruba e si ha solo un numero di giorni determinato per effettuare la prenotazione, in genere si tratta di una settimana. Ecco perché è importante tenere l’app Voyage Privé sempre a portata di mano sul proprio telefono, per potere dare un’occhiata ogni giorno alle novità in corso e anche a quelle in arrivo. Dal momento in cui l’offerta, ovvero il nuovo deal, viene messo in vendita è possibile leggere tutte le informazioni che raccontano in modo dettagliato ogni aspetto del pacchetto di viaggio in vendita. Un particolare importante è che il viaggio non ha delle date prestabilite, ma i giorni di partenza e di ritorno si possono modificare liberamente utilizzando il calendario che correda ogni offerta di viaggio. E il prezzo è immediatamente visibile, così da non lasciare spazio a dubbi o fraintendimenti. Si può acquistare solamente il pacchetto con il soggiorno in uno degli hotel da favola proposti, oppure usufruire dell’offerta scontata che include anche il volo. E in questo caso si può selezionare quale aeroporto scegliere tra quelli disponibili.
Praticamente dal proprio telefono, grazie all’app Voyage Privé, si riesce a costruire l’intero viaggio, decidendo hotel, voli, date aeroporti e con costi sempre chiari e visibili, senza fare alcuna fatica e godendo di sconti pazzeschi. C’è la comodità dell’organizzazione, si risparmia fatica, tempo e denaro e ci si regala delle vacanze da sogno. Perché, bisogna ammetterlo, regalarsi le vacanze in hotel 5 stelle può essere impegnativo, ma sfruttando gli sconti che si trovano solo con l’app Voyage Privé il risparmio è garantito e la soddisfazione pure.

Dove trovare tribune e palchi per eventi?

Per la presentazione di un nuovo libro, per un concerto o per un altro tipo di manifestazione pubblica, per una sfilata di moda o per un raduno politico, il bisogno di organizzare lo spazio per accogliere il pubblico o per posizionare in modo strategico i presentatori, i relatori o i musicisti è davvero centrale! Per questo, occorre dotarsi di tribune e palchi per eventi che siano in grado di adattarsi alle specificità della location prescelta, ma anche alle particolari esigenze dell’organizzazione.
Se si sta cercando una soluzione per il noleggio o la vendita di palchi, tribune e piattaforme, una soluzione può essere quella di avvalersi dei servizi dell’azienda Mario Orlando e Figli: questa ditta è specializzata nel noleggio di tribune e palchi per eventi e può offrire ai propri clienti una vastissima tipologia di soluzioni.
Per una gara ciclistica o per ogni altro evento sportivo, è possibile concordare l’installazione di tribune confortevoli e ampie, capaci di poter accogliere un grande numero di possibili spettatori. Allo stesso modo, se si sta organizzando uno spettacolo teatrale in uno spazio aperto, oppure un concerto, è necessario offrire al pubblico la maggiore visibilità possibile e quindi noleggiare un palco per concerti più adatto al tipo di evento.

I prodotti dell’azienda Mario Orlando

Nella tipologia di tribune e palchi per eventi, Mario Orlando e figli propongono ai clienti due esclusive soluzioni, basate sulla logica modulare.

In particolare, il palco modulare Orlando è progettato e realizzato con il fine specifico di assicurare la maggiore flessibilità di impiego: il sistema modulare si struttura in una serie di sezioni ad incastro che ne permettono un montaggio molto rapido e semplice. I singoli moduli, inoltre, sono concepiti in modo tale da limitare l’ingombro in fase di trasporto e stoccaggio: peraltro, la dimensione degli stessi può essere anche concordata nello specifico con l’azienda, nelle misure di metri 2 x 2, 2 x 1 e 1 x 1.
Una volta montato, il piano di calpestio del palco modulare è compatto e formato da pannelli in legno solidissimi ed eleganti, trattati opportunamente con resine speciali e altri prodotti che ne assicurano sia la protezione dagli agenti atmosferici, sia le proprietà ignifughe, per evitare al massimo il rischio di possibili combustioni. Inoltre, i pannelli del pavimento sono solidissimi, non soggetti a lesioni o alterazioni, così da assicurare la massima protezione per chi vi dovrà lavorare. La scala di accesso, con relativo corrimano metallico, è agganciata indipendentemente dal palco, per cui potrà essere fissata ad uno qualsiasi dei moduli della struttura.

Altra tipologia di palchi per eventi sono il palco a copertura automontante: si tratta di un palco che presenta un sistema autoportante di copertura, composto di pilastri collegati tra loro con delle travi, che assicura copertura e riparo. Altra variante è costituita dal palco a gradoni, che permette di installare il palco in differenti livelli di altezza, grazie ad appositi pilastri che possono adattare i moduli a specifiche gradazioni: una soluzione ideale per recite scolastiche, cori e orchestre.

Per quanto concerne le tribune, anche queste sono brevettate secondo la tipologia modulare, così da assicurare versatilità e adattabilità agli spalti e alle gradinate di qualsiasi struttura o luogo in cui verrà ospitato l’evento o la manifestazione. Le tribune sono costruite secondo specifiche tecniche di elevata qualità, assicurando il rispetto dei principali standard di sicurezza e confortevolezza e l’impiego dei processi produttivi più efficaci.
Anche questa tipologia di prodotto è disponibile in numerosi varianti, così da presentare la massima adattabilità al tipo di evento:
– per spettacoli e concerti il modello Alfa si presenta ideale grazie alla sua alzata del gradone di almeno 20 centimetri che massimizza la visibilità;
– per gli impianti sportivi, invece, è ideale la tipologia Beta, che, con un’alzata di 40 centimetri, aumenta a dismisura lo spazio tra una fila e l’altra.
Tra le caratteristiche principali di queste tribune per eventi c’è la regolabilità delle basi poste a sostegno della struttura, così da permettere una regolazione agevole dell’altezza, ma soprattutto l’estrema facilità di montaggio, grazie al fatto che le Tribune modulari Orlando presentano un sistema ad incastro dei componenti che semplifica di molto le operazioni. Al contempo, la struttura modulare aumenta la sicurezza degli spettatori, dal momento che il sistema di incastri impedisce la rimozione o la sfasatura dei moduli se non si interviene con gli appositi attrezzi.

L’azienda Mario Orlando

Mario Orlando & Figli, azienda nata nel 1964 grazie all’ispirazione di Mario Orlando, in un primo momento ha operato nel campo delle attrezzature per l’edilizia, ma negli ultimi anni ha specializzato la propria attività nella produzione di strutture per lo sport e lo spettacolo, diventando, ai giorni nostri, una realtà leader nel campo della progettazione, produzione, vendita e noleggio di tribune e palchi per eventi di ogni tipo. Nell’ambito del catalogo di prodotti offerti, peraltro, rientrano anche pedane per solarium, transenne stradali o antipanico, cabine e strutture per affissione elettorale, sedie per conferenze e molto altro.
L’attenzione alle esigenze della clientela, la progettazione organizzata secondo standard di qualità e sicurezza superiori, e la lunga esperienza maturata nel corso degli anni, rendono l’azienda Mario Orlando tra i migliori esempi del Made in Italy, leader nel campo delle tribune e palchi per eventi di ogni tipo.
Sicurezza, qualità dei prodotti, attenzione alle esigenze del cliente e rapidità nelle consegne sono i tratti distintivi dell’azienda Mario Orlando e Figli: per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito e accedere al catalogo completo dei prodotti e delle soluzioni offerte. A conferma di ciò, l’azienda può vantare nel suo portafoglio clienti moltissimi Enti Comunali e Provinciali, società sportive e agenzie di service per spettacoli ed eventi.

 

scala a giorno

scala a giorno

Con il termine scala è generalmente indicata qualunque struttura adatta a raggiungere un determinato piano posto in altezza, ma quando questo è implicato in concetti architettonici, l’accezione più comune assume un connotato chiaramente differente.

Seppur essenziale distinguere una normale scala da esterni, collocata ad esempio in un condominio, rispetto ad un modello da interni, la prerogativa per l’installazione è identica, ovvero spazio disponibile in funzione dell’ingombro che si potrà sviluppare. Read More →

Prova Sky a 9 euro

Torna l’avventura Sky più conveniente di sempre e che ha già reso felici tantissimi consumatori. Per chi ancora non lo sapesse è già partita la nuovissima ed imperdibile promozione Sky, destinata davvero a tutti. L’offerta consente di abbonarsi, per 30 giorni di prova, ad un prezzo sensazionale e con il solo costo di abbonamento di 9 euro.

Questa offerta si estende a tutto il territorio nazionale e si arricchisce di contenuti adatti alle esigenze di intrattenimento più disparate ed ideali per tutta la famiglia. L’offerta Prova Sky a 9 euro include una programmazione assolutamente completa ed altamente qualitativa.

Cosa comprende l’offerta prova sky

Tutto il meglio di Sky a 9 euro

Attivando la promozione in questione si potrà godere della visione dei migliori ed apprezzati pacchetti Sky di sempre. L’offerta nasce per soddisfare tutti i gusti e per accontentare ogni esigenza.  Sky a 9 euro ricomprende Sky Tv e Sky Famiglia per l’intrattenimento in casa, inclusa la programmazione per i più piccoli, oltre ben 50 canali radio per l’ascolto della migliore musica nazionale ed internazionale.

Non è finita. Il pacchetto include anche una magnifica selezione del cinema grazie al pacchetto Sky Cinema. Sarà altresì possibile scegliere tra ben 10 canali offerti da Sky Sport, per non perdere tutti i migliori eventi sportivi, i piloti e le squadre preferite.

Prova Sky a 9 euro offre sempre l’alta qualità del proprio servizio, ricomprendendo la trasmissione delle programmazioni in HD, così assicurando un’esperienza emozionante. L’offerta viene ulteriormente arricchita anche dai servizi extra che vengono offerti dall’on demand. Il pacchetto si completa persino di app dedicate, quali Sky on demand, Sky Go Plus e Sky Kids in modo da guardare la tv dove e quando si vuole, in base alle proprie necessità.

Costi di attivazione

Prova l’abbonamento a soli 9 euro.

L’offerta in corso è da cogliere sicuramente al volo. E’ bene precisare che l’unico costo da sopportare è solo ed esclusivamente quello di 9 euro. La sottoscrizione dell’offerta non richiede ulteriori somme e non costringe a sostenere ulteriori costi aggiuntivi e futuri. L’offerta è anche sottoscritta senza alcun obbligo di abbonamento oltre il termine di prova di 30 giorni.

Quindi, ricapitolando: all’unico costo di 9 euro si avrà diritto alla programmazione di tutti i pacchetti sopra elencati e l’accesso ai servizi extra. Al termine di prova, si ribadisce, non vi è nessun genere di obbligo e nessun rinnovo automatico dell’abbonamento.

Come attivare la promo

Sottoscrizione dell’offerta

Sfruttare l’offerta in corso, che ha una durata limitata, è l’occasione giusta per diventare cliente Sky. Per cogliere l’offerta al volo non resta che abbonarsi attivando subito la promozione in corso. La procedura di attivazione è molto veloce e semplice. Basta accedere al sito Sky, entrare nella sezione fai da te e compilare correttamente il modulo per sottoscrivere la promozione.

Un altro modo per abbonarsi è quello di compilare l’apposito modulo nella sezione ti chiama Sky: un collaboratore Sky sarà lieto di contattarvi telefonicamente per attivare l’offerta.

Cronaca SkyTg24

Nell’era di internet è normale che l’informazione degli italiani sia sempre più digitale anziché cartacea. E’ abitudine di molti, infatti, tenersi aggiornati sui fatti di cronaca attingendo ai vari siti di news online, ma non tutti hanno individuato quelli più attendibili e ben fatti. Per questo, abbiamo stilato una lista dei migliori siti di cronaca, sia italiana che estera, basandoci su autorevoli ricerche di mercato e sui consensi dell’utenza.

Ansa e Il Fatto Quotidiano

Ansa.it è uno tra i migliori siti di cronaca e contiene aggiornamenti dei principali avvenimenti – nazionali ed esteri – in tempo reale. Il portale non offre approfondimenti ma semplici notizie flash (i c.d. “lanci di agenzia”), che servono a comunicare l’essenza delle news.

Il sito si occupa di tutti gli argomenti di principale interesse, ossia: cronaca, politica, economia e finanza, turismo, informatica e tecnologia. Per approfondimenti, editoriali e inchieste sui principali fatti di cronaca, si può far riferimento a IlFattoQuotidiano.it che si merita una menzione tra i migliori siti di cronaca per l’attendibilità delle notizie riportate, la serietà dei redattori e l’indipendenza da correnti politiche e altre ingerenze.

Il portale, oltre alla pura cronaca, offre articoli anche su gossip, cinema, costume e attualità, nonché sui temi di maggior interesse pubblico, come economia, finanza e politica estera. Le notizie vengono poi approfondite e commentate in vari blog collegati al sito e gestiti da giornalisti professionisti.

Linkiesta, Lettera 43 e Pagina 99

Secondo una ricerca condotta da Human Highway su un campione significativo di utenti, tra i migliori siti di cronaca ci sono anche Linkiesta.it, Lettera43.it e Pagina99.it. Tutti vengono premiati dal web per la completezza d’informazione, l’accuratezza degli approfondimenti, l’evidente libertà di pensiero e l’immediatezza di consultazione del sito.

Inoltre, ciò che interessa gli utenti e che si riscontra su questi siti, sono la serietà e la professionalità dei redattori, molti dei quali rappresentano firme autorevoli del mondo del giornalismo.

Mentre Linkiesta e Pagina 43 sono quotidiani ”pure digital” a consultazione gratuita, Pagina 99 è un settimanale che può essere reperito anche in forma cartacea e, per la versione online, richiede la sottoscrizione di un abbonamento, salvo alcuni approfondimenti che si possono leggere gratuitamente. Oltre alle notizie di cronaca, questi portali contengono articoli su diversi argomenti: Pagina99, in particolare, ha un’ampia sezione dedicata alla cultura e alla letteratura.

La Repubblica, SkyTG24, Il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, The Guardian

Nella ricerca sopra citata, vengono annoverati tra i migliori siti di cronaca anche quelli de La Repubblica e Il Corriere della Sera, un po’ per la varietà dei contenuti un po’ per l’affezione di molti alla versione cartacea delle due testate giornalistiche. La Repubblica consente anche di accedere alle versioni locali del quotidiano e, assieme a Il Corriere della Sera, dedica diverse sezioni a sport, ambiente e tecnologia.

Stesso discorso per la sezione cronaca di SkyTG24, uno dei migliori portali per leggere le ultime notizie e restare aggiornati sugli eventi accaduti. Sul sito di SkyTg24 è possibile leggere notizie relative ad altri settori quali scienza, tecnologia, salute ecc. Ricevono un menzione d’onore anche i portali de IlSole24Ore.it e TheGuardian.com.

Il primo, pur facendo parte della stampa specializzata, contiene ottimi articoli di cronaca e accreditati approfondimenti di attualità, mentre il secondo è il miglior punto di riferimento in assoluto per gli aggiornamenti su news e politica estere.

Quetidia compresse prezzo e offerte

Quetidia: la cura per milioni di italiani che soffrono di ansia e insonnia

Lo stress, l’ansia, l’insonnia, tre nemici del benessere che viaggiano sempre insieme e che rovinano la qualità della vita a milioni di persone. Secondo la Società Italiana di Psichiatria una persona su tre soffre di ansia e di depressione, problemi che nella stragrande maggioranza dei casi influiscono sul riposo, infatti secondo un recente sondaggio Eurodap si calcola che siano quasi dieci milioni gli italiani che hanno problemi di insonnia. Contro questo genere di disagio psichico, oramai ritenuto dalla comunità scientifica uno dei grandi mali del secolo, occorrono aiuti specifici come Quetidia compresse, integratore utile per favorire il rilassamento, placare l’ansia e combattere l’insonnia.

Scutellaria e Passiflora, il segreto rilassante di Quetidia

Lo stress provoca l’ansia e spesso anche comporta anche stati depressivi. Malesseri che, se trascurati, impediscono di riposare in maniera adeguata. E i disturbi del sonno portano con sé stanchezza non solo fisica ma anche psicologica insieme a una maggiore irritabilità in una spirale negativa insopportabile. Va da sé che mettere un freno a questa somma di problemi e cercare di migliorare la qualità della propria vita, se non addirittura guarire, sia doveroso. Come si cura l’insonnia? Come si esce dalla depressione? Come si placa l’ansia? Sono tutte domande legittime a cui gli italiani rispondono in maniera differente. In base ai dati Eurispes, una persona su cinque si affida ai farmaci non convenzionali, dai prodotti omeopatici ai fitoterapici, cioè gli integratori alimentari preparati a base di erbe ed estratti naturali. Dalla loro infatti questi prodotti hanno il vantaggio di non generare dipendenza, come invece accade con i psicofarmaci, e di essere preparati con sostanze naturali che favoriscono il benessere mentale e il rilassamento senza effetti collaterali. Per esempio l’integratore Quetidia, contiene scutellaria una pianta medicinale che cresce in Siberia e che ha proprietà neuroprotettive, sedative e rilassanti, compatibili con l’attività agonistica dei recettori benzodiazepinici. Secondo ricerche condotte all’Università di Siena, la pianta esercita un’azione antistress già a dosaggi molto bassi, aumentando i livelli di serotonina negli spazi interstiziali sinaptici, rivelandosi indicata contro l’insonnia e gli stati di ansia. Ma l’efficacia dell’integratore Quetidia non si esaurisce nell’efficacia della scutellaria, il prodotto contiene anche estratto di passiflora che, grazie alla sua azione calmante, è uno dei rimedi fitoterapici più utilizzati per i disturbi della sfera nervosa. Si tratta infatti di un sedativo e ansiolitico naturale molto utile nello stimolare il riposo senza lasciare l’intorpidimento mattutino dei prodotti chimici, aiuta a placare l’irritabilità, l’ansia e la depressione. La passiflora è una pianta dalle virtù calmanti molto potenti, tant’è che si rivela efficace anche in caso di fame nervosa. Berne due tisane al giorno, una al mattino e una al pomeriggio, aiuta a non cedere al bisogno compulsivo di stuzzicare snack e dolcetti.

Fantacalcio online

I migliori calciatori di giornata al fantacalcio

Il fantacalcio è ormai un gioco che attira tantissime persone che vogliono divertirsi in compagnia degli amici. L’ultima giornata è stata spettacolare, anche perché il finale di stagione si preannuncia davvero molto emozionante. Ci sono stati alcuni calciatori che hanno avuto delle ottime medie voto tra i vari giornali e siti. Il tridente offensivo del Napoli, ad esempio, ha fatto benissimo in casa del Torino. Una sfida decisa proprio dai tre attaccanti ovvero Callejon, Mertens e Insigne che hanno fatto la differenza.

La squadra azzurra ha annientato i granata, mentre nella Roma chi ha fatto la differenza sono stati Salah e Nainggolan. I due hanno contribuito decisamente alla vittoria dei giallorossi contro la Juventus e sono stati importanti anche per quanto concerne il fantacalcio. Bene sicuramente anche Berardi nel Sassuolo che è tornato a giocare ad alti livelli regalando finalmente qualche gioia anche a chi ci ha puntato a inizio campionato.

I flop della giornata al fantacalcio

Così come al fantacalcio ci sono dei giocatori che hanno fatto benissimo, ci sono anche molti atleti che hanno deluso particolarmente. Flop totale per l’Inter e soprattutto per Murillo che ha fatto male contro il Sassuolo. Al fantacalcio ha pesato molto anche la sconfitta del Genoa che molti non avrebbero mai pronosticato. Delusione totale per Simeone, partito dalla panchina, e soprattutto per Laxalt che ancora non ha trovato la sua prima rete stagionale.

Flop nell’Empoli invece Manuel Pucciarelli che ha malamente sprecato il penalty concesso dall’arbitro a Cagliari che avrebbe regalato un punto prezioso. Non ha giocato la sua miglior gara anche la Juventus in casa della Roma. Da rivedere la prova di Stephan Lichtsteiner e anche a centrocampo di Sturaro e Lemina che al fantacalcio non sono stati proprio manna dal cielo. Negativo anche il rendimento di tutta la difesa del Torino contro il Napoli. Rossettini e Carlao da dimenticare, male anche Zappacosta che non ha mai spinto così come l’altro terzino, Molinaro.

Fantacalcio: chi può rilanciarsi nel prossimo turno

Ovviamente tutti i fantallenatori guardano alla prossima giornata già. La penultima di campionato potrebbe segnare il riscatto di alcuni elementi. Innanzitutto per la Juventus che in casa ospiterà il Crotone: Higuain e Dybala potrebbero avere possibilità di tornare al gol contro i calabresi. Mentre per quanto concerne il Torino, ci si aspetta di più da Belotti, a secco da tanto. L’attaccante potrebbe essere coadiuvato da Ljajic, altra delusione contro il Napoli e pronto a riscattarsi.

Anche il Milan deve rialzarsi dopo una serie negativa e per farlo deve avere a disposizione il miglior Bacca. Contro il Bologna a San Siro può esserci il gol del colombiano che manca da tantissimo. A caccia di una prestazione che lo faccia tornare ad alti livelli anche Mauro Icardi, in evidente crisi con tutta l’Inter. Il capitano dei nerazzurri nel prossimo turno vuol tornare al gol contro una Lazio che appare certa del suo posto in Europa. Assieme ad Icardi voglia di buona prestazione anche per il grande ex, Candreva.

Previsioni meteo Italia

Le news per il meteo nelle regioni del Nord

Il giorno del 1 maggio potrebbe essere la giusta occasione per godersi una gita fuori porta o anche una giornata particolare per staccare dallo stress. Ma occhio alle previsioni meteo. Partendo dalle regioni del Nord dell’Italia, la situazione non pare essere delle migliori.

La variabilità è indubbiamente la parola chiave di questa giornata che potrebbe essere segnata da correnti più umide nella maggior parte delle regioni. A causa di una bassa pressione che agirà tra Spagna e Francia, non sono da escludere coinvolgimenti anche delle regioni settentrionali. Si potrebbe perciò essere in presenza di clima molto umido caratterizzato, soprattutto nelle regioni di nord-ovest, da perturbazioni e precipitazioni a carattere piovoso.

Nubi e piogge locali che riguarderebbero in primis Valle d’Aosta, Liguria, Piemonte e buona parte della Lombardia. Mentre clima leggermente al di sotto delle medie ma abbastanza più stabile per quel che riguarda le regioni del nord-est come Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Previsioni meteo 1 maggio per il Centro

Una situazione che sembra vada a migliorare nelle regioni centrali dell’Italia per quanto concerne le previsioni meteo dell’1 maggio.

Infatti sembra che le regioni del Centro dell’Italia saranno caratterizzate da una prevalenza di clima sereno. Sporadiche nuvolosità sono previste in parte nella zona meridionale dell’Emilia e in Toscana, anche se in generale si potrà parlare di meteo abbastanza stabile.

Nettamente migliore invece sarà il tempo per quanto concerne le regioni che si avvicinano al Sud come Molise, Lazio ed anche Abruzzo. Qui si registreranno temperature in piena media stagionale e perciò sarà possibile godersi una giornata del tutto piacevole.

Non mancheranno giornate soleggiate e dal clima pienamente primaverile. La media delle temperature massime varierà dai 10-12 gradi fino ad arrivare ai 18. Condizioni che saranno quindi favorevoli per trascorrere una giornata fuori casa o anche per passare qualche ora di relax all’aperto.

Clima stazionario nelle regioni del Sud

Una situazione notevolmente migliore sarà presente al Sud dove ci sarà la combinazione perfetta per chi vuole uscire di casa, ovvero clima piacevole e temperature anche abbastanza calde.

Non ci saranno i venti fastidiosi di questo inizio primavera e perciò prevarrà il buon tempo nelle regioni meridionali. Lungo l’Appennino potrebbero verificarsi episodi di sporadica nuvolosità soprattutto nelle ore pomeridiane, ma sono da escludere rischi di precipitazioni e rovesci nel corso della giornata. Chi potrà godersi anche una giornata al mare saranno le isole, ovvero Sicilia e Sardegna.

Previste condizioni climatiche quasi da inizio estate con il termometro che potrebbe anche arrivare a 20 gradi. Motivo per cui si tratterà di una giornata ideale per chi vuole iniziare a vivere qualche ora di relax in spiaggia.

Clima bello e soleggiato sarà comunque la caratteristica principale di Campania, Calabria e Puglia dove ci saranno medie di temperature che oscilleranno tra i 15 e i 18 gradi. Dunque le previsioni meteo per l’1 maggio fanno ben sperare in vista di una giornata che potrebbe essere l’ideale per un po’ di riposo.

Fonte: Previsioni meteo Sky

Serie B 2016-2017 news

La Serie B è da sempre fucina di talenti e ogni anno sono diversi i giovani che si mettono in mostra nel campionato cadetto. Non tutti riescono poi a compiere il grande salto verso la Serie A ed una carriera ad alti livelli, ma questo nulla toglie al fatto che la cadetteria debba sempre essere seguita con grande attenzione dagli scout delle squadre di categoria superiore.

Per capire quanto la Serie B sia importante da questo punto di vista basta pensare al fatto che Gagliardini, Spinazzola e Petagna, i quali hanno fatto il proprio esordio con la maglia dell’Italia nell’amichevole vinta contro l’Olanda, l’anno scorso calcavano i campi della Serie B.

Come detto, anche quest’anno vi sono diversi giovani interessanti e di seguito si parlerà di alcuni che non hanno ancora guadagnato i titoli dei giornali e di uno in particolare che è già noto agli appassionati di calcio e che sta attraversando un momento complicato della propria crescita.

La Serie B vetrina per i portieri

Della grande stagione di Meret tra i pali della Spal, vera e propria sorpresa della Serie B di quest’anno, si è scritto moltissimo: il portiere friulano è dato come possibile sostituto di Buffon nella Juventus del futuro e insieme a Donnarumma fa sognare i tifosi della Nazionale. Tuttavia la Serie B sta dando modo di farsi notare anche ad altri portieri molto interessanti, come ad esempio Mirko Pigliacelli e Stefano Minelli. Entrambi sono una delle poche certezze dei tifosi di Trapani e Brescia, i quali confidano nelle loro parate per sperare ancora in una permanenza in Serie B che al momento risulta ancora tutta da conquistare.

Grande abbondanza anche a centrocampo e in attacco

La Serie B sta portando all’attenzione delle grandi di Serie A anche diversi centrocampisti e attaccanti. Di alcuni si è già sentito molto parlare, ma di altri come Simone Palombi ancora troppo poco. Il ventenne è in forza alla Ternana ed è in prestito dalla Lazio: al momento ha segnato quattro reti in diciotto partite nel suo primo anno di professionismo. Interessanti sono risultate anche le prestazioni di Mattia Sprocati e Manuel Lazzari: entrambi giocano come centrocampisti offensivi, rispettivamente nella Salernitana e nella Spal. Identica è anche la loro età, visto che sulla carta di identità l’anno di nascita è il 1994.

Il giovane Bonazzoli è invece in crisi

Ma la Serie B oltre che vetrina per i giovani talenti, si conferma anche campionato molto duro. Ne sa qualcosa il ventenne Federico Bonazzoli: il ragazzo ha già calcato i campi di Serie A all’età di 16 anni, nella gestione Mazzarri all’Inter.

Il giocatore ora è di proprietà della Sampdoria, ma a tre anni di distanza da quell’esordio così precoce in Serie A non ha mantenuto le aspettative.

Quella attuale in Serie B doveva essere la stagione del rilancio, anche se usare tale termine per un calciatore di soli vent’anni è forse esagerato. Ed invece, complice anche la stagione disgraziata in cui sono incappate le Rondinelle, l’attaccante sta fallendo anche in questa annata, come confermano i soli 2 goal e 2 assist messi insieme in 24 presenze, di cui solo 14 dal primo minuto di gioco. E che Bonazzoli sia conscio di non rendere al meglio lo si è compreso nel match contro il Vicenza, dove da subentrato si è fatto cacciare via dopo poco meno di dieci minuti per un brutto fallo ai danni di un avversario.

Fonte articolo: Sky Sport Serie B