Il Forex (foreign exchange market), anche conosciuto come FX o mercato valutario, fu creato nel 1971 e oggi è il mercato per il commercio di valute più vasto al mondo. I principali partecipanti a questo mercato sono le banche internazionali più grandi ci spiega la redazione di www.opzionibinarie24.eu.

Una piccola parte di questo mercato è rappresentata dai trader retail (piccoli speculatori), i quali possono solo partecipare in maniera indiretta, tramite banche o broker.

Un broker è, dunque, una persona che compra e vende beni e attività per conto di terzi.

É un individuo o una società che organizza transazioni tra un venditore e un acquirente, in cambio di una commissione quando l’affare è terminato.

Un broker che agisce anche come venditore o acquirente diventa parte integrante dell’affare.

Da non confondere con un agente, il quale agisce per conto di un mandante. I broker possono anche fornire informazioni di mercato in materia di prezzi, prodotti e le condizioni del mercato in generale.

Esistono almeno trentacinque tipi diversi di broker, e utilizzarne uno può risultare altamente vantaggioso. In primo luogo, i broker conoscono il mercato e hanno già stabilito relazioni con i potenziali clienti.

Sono, inoltre, in possesso degli strumenti e delle risorse necessarie per raggiungere il più grande numero possibile di acquirenti.

Un singolo speculatore, invece, specialmente uno nuovo nel mercato, probabilmente non avrebbe accesso allo stesso numero di acquirenti di un mediatore. Un altro vantaggio di utilizzare un broker è il costo: in mercati più piccoli i prezzi sono più bassi.

I broker hanno decretato il successo quasi istantaneo delle opzioni binarie.

Le opzioni binarie sono una moda che sta spopolando negli ultimi anni in quanto unisce due mondi estremamente popolari: il gambling e il trading, ovvero le scommesse e lo scambio di merci.

Come funzionano le opzioni binarie?

É molto semplice: basta scegliere un asset, ovvero uno strumento, che potrebbe essere rappresentato da valute, materie prime, indici o altro.

Si tengono sotto controllo gli andamenti dei prezzi di quel determinato asset grazie a dei grafici che ce li mostrano in tempo reale.

Bisogna poi decidere se un contratto durerà pochi minuti o ore, e scegliere se il prezzo del nostro asset sarà più alto o più basso al termine del contratto. Una volta confermata l’esecuzione dell’operazione, ci tocca solo aspettare.

La quantità di denaro investita può restare intatta e addiruttura crescere, ma va anche tenuta in conto la probabilità di perdita. Con un po’ di allenamento e strategia, è possibile evitare grosse e frequenti perdite ed ottenere ottimi risultati e grandi guadagni.

Ci sono centinaia di broker delle opzioni binarie online di questi tempi, ma è possibile, su internet, scovare i mediatori migliori, e quelli più affidabili. Svariate pagine web hanno stilato classifiche contenenti i migliori broker Italiani, legali, totalmente sicuri e testati dagli stessi creatori delle pagine.

É importante tenere a mente che navigando su Internet troverete recensioni negative di determinati broker lasciate da commercianti che hanno perso i loro soldi. Ma in questo tipo di commercio ci sono dei rischi e le recensioni negative non risultano di alcuna utilità per nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation