La mastopessi è un intervento di chirurgia plastica che riguarda il seno, e che ha come finalità quella di rendere la mammella più soda, più turgida.

In quali casi è indicata la mastopessi?

La mastopessi è la soluzione più adatta per la donna che intende recuperare un seno tonico: nello specifico, la mastopessi è l’intervento ideale per le donne che sono interessate da ptosi mammaria, dunque da quella condizione per la quale il seno si rivela, appunto, poco sodo e svuotato.

In alcuni casi, la ptosi mammaria può essere talmente evidente da modificare in modo consistente la forma del seno: talvolta, ad esempio, l’areola diviene perfino rivolta verso il basso, piuttosto che frontalmente.

La differenza tra mastopessi e mastoplastica

Nel panorama degli interventi di chirurgia plastica relativi al seno, dunque, la mastopessi è l’unica operazione in cui non si altera il volume della mammella, come è il caso invece della mastoplastica additiva e di quella riduttiva; i risultati ottenibili con una mastopessi, ad ogni modo, possono rendere l’aspetto del seno talmente più sodo da dare l’impressione di averlo reso più prosperoso, pur non essendo realmente intervenuti in questo senso.

E’ possibile optare, ad ogni modo, anche per degli interventi di chirurgia del seno di tipo misto: alla mastopessi, infatti, si può associare anche una mastoplastica additiva, dunque si può abbinare all’intervento classico di mastopessi l’applicazione di protesi mammarie.

seno

Come si esegue la mastopessi?

La mastopessi è anche definita come “lifting del seno” proprio perché si interviene direttamente sulla cute, rendendola più tesa e restituendo così alla mammella una aspetto più sodo.

Dal punto di vista tecnico, la mastopessi prevede che il chirurgo asporti delle piccole porzioni cutanee dal fisico della paziente, ricreando in questo modo il desiderato effetto lifting e rendendo così il seno molto più piacevole.

La grande qualità dell’odierna mastopessi

Gli odierni interventi di mastopessi hanno raggiunto un livello di sicurezza e di complessiva qualità realmente eccellente, e con un’operazione rapida e indolore è possibile assicurarsi un ottimo risultato.

Grazie a dei perfezionamenti davvero notevoli, peraltro, negli interventi di mastopessi si sono risolte in modo brillante tutte le principali criticità che tradizionalmente erano attribuite a tale soluzione chirurgica.

Richiedendo la realizzazione di diverse incisioni cutanee, gli interventi di mastopessi potevano comportare la formazione di piccole cicatrici, ma tale eventualità, negli interventi odierni, è ridotta davvero al minimo grazie a delle nuove tecniche particolarmente efficaci.

Mentre in passato gli interventi di mastopessi potevano costituire una minaccia alla capacità di allattamento, inoltre, oggi possono essere effettuati senza problemi anche dalle donne in età fertile, senza che alla donna sia preclusa la possibilità di allattare nell’eventualità di una gravidanza.

Quali risultati offre un buon intervento?

I risultati che può offrire affrontare un intervento di mastopessi a Firenze sono davvero pregevoli, se ci si affida ad una clinica rinomata. Il seno risulterà più sodo, più tonico, e l’aspetto della silhouette risulterà, nel suo complesso, più piacevole e più giovane.

Il seno apparirà perfettamente naturale e, come detto, non saranno visibili antiestetici segni cutanei dovuti all’intervento; allo stesso tempo, inoltre, il perfezionamento delle più recenti tecniche garantisce alla donna la possibilità di sfoggiare, a seguito dell’intervento, dei seni molto simmetrici e del medesimo volume.

Scegliere un chirurgo di Firenze per un intervento di mastopessi

Affidarsi ad un chirurgo estetico di Firenze per sottoporsi ad un intervento di mastopessi può rivelarsi certamente una scelta vincente, dal momento che a Firenze vi sono delle cliniche specializzate rinomate, dunque operano, in questa città, dei professionisti molto affermati.

Alcuni chirurghi operanti a Firenze vantano una grande esperienza nell’ambito degli interventi di chirurgia estetica del seno, dunque possono certamente rappresentare un ottimo punto di riferimento per la donna che intende sottoporsi ad un intervento di mastopessi.

Questi professionisti di Firenze, peraltro, riscontrano un grande gradimento da parte delle pazienti anche per la loro grande disponibilità, e curano con grande attenzione le fasi preliminari di dialogo con la cliente, certamente molto importanti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation